Salta al contenuto principale
Opere Pie Riunite di Codogno
R.S.A.
Residenza Sanitaria Assistenziale

Si rivolge ad anziani non autosufficienti, di norma di età superiore ai 65 anni.
Dotata di 142 posti letto autorizzati e accreditati, dispone inoltre di 2 posti letto solventi, denominati di extra recettività, previsti per soddisfare anche problematiche di carattere sociale.

C.D.I.
Centro Diurno Integrato

Si rivolge ad anziani che necessitano di assistenza diurna: affetti da patologie croniche ma senza gravi disturbi comportamentali, in condizioni di solitudine o a rischio di esclusione dalle cure, inseriti in contesti familiari in cui le cure private (per esempio l’assistenza prestata da badanti o l’assistenza domiciliare) risultano troppo onerose.

R.S.A. Aperta
Residenza Sanitaria Assistenziale

Si rivolge ad anziani di età pari o superiore ai 75 anni con invalidità civile al 100% o a persone con demenza. Il servizio ha lo scopo di favorire la permanenza degli anziani nelle loro case, supportando i familiari nel prendersi cura di loro.

La fondazione

Ci prendiamo cura delle persone anziane offrendo servizi residenziali, diurni e domiciliari.
Ci piace far sentire i nostri ospiti a casa.
Nella nostra struttura operano: medici, infermieri, educatori, fisioterapisti e operatori dediti alla cura della persona.

Ente Accreditato da Regione Lombardia

La Fondazione eroga prestazioni socio-sanitarie e assistenziali secondo i livelli di qualità gestionali e strutturali previsti dal del Sistema Socio Sanitario Regionale.

Assistenza sanitaria anche notturna

Garantiamo la presenza di personale sanitario 24 ore su 24 per 365 giorni l’anno.

Nucleo Alzheimer

Il nucleo Alzheimer è organizzato seguendo le più innovative metodologie di cura ed è stato recentemente rinnovato per aumentare comfort e benessere degli ospiti.

Fascicolo Socio-Assistenziale e Sanitario informatizzato

Per rendere più efficienti i processi di lavoro, viene utilizzato un modello di cura che prevede la completa informatizzazione della documentazione clinica dell’anziano

Servizio di accompagnamento per gli ospiti del Centro Diurno Integrato.

È disponibile un servizio quotidiano di accompagnamento con per gli utenti del C.D.I., che risiedono nel territorio comunale o nei comuni vicini.

Siamo nella zona centrale di Codogno (Lodi). Potete comodamente raggiungerci anche con i mezzi pubblici.

A pochi passi dal centro storico della città e dall’ospedale

Amici della casa di riposo

Presso la nostra struttura opera l’Associazione di volontariato “Amici della Casa di Riposo”. I volontari collaborano con il personale nelle attività di animazione e di accompagnamento degli ospiti.
Vuoi diventare volontario?
Contatta direttamente la Fondazione al numero 0377 431101.

Contattaci
Notizie
Le notizie più recenti
Testimonianze

Da gennaio 2017 faccio parte del consiglio di amministrazione delle Opere Pie di Codogno. Mi è stato dato questo incarico molto importante e, credetemi, non è semplice essere all'altezza, so che ho sbagliato e che sbaglierò ancora e per questo chiedo scusa. Comunque, vi voglio dire che è un esperienza straordinaria, ogni giorno voi, cari ospiti, mi date tanta energia, mi cercate, mi chiamate, c'è chi vuole una carezza, chi mi chiede un bacio, chi un semplice saluto, e tutto questo mi fa capire che la semplicità vi rende felici. Cari ospiti, vi dico grazie perché, in mezzo a voi, mi sento grande. Grazie lo dico ai parenti, moltissimi sempre presenti e attenti. Grazie lo dico anche a tutto il personale che svolge il lavoro in modo eccellente e chiedo scusa se a volte sono stata invadente, infatti, ad alcuni di voi ho detto che quando scadrà il mio mandato farete dire una messa di ringraziamento.

[Rosy Rossetti]

Sono nato a Maleo ma vivo da tanti anni a Codogno, ho frequentato per un periodo il Centro Diurno, poi sono entrato in R.S.A. ed ora sono qui da più di un anno, ho trovato tante persone che conoscevo da giovane sia di Codogno che di Cavacurta. A me piace stare in compagnia, ridere e scherzare, qui si fanno tante feste, quando c’è la musica e si balla, mi ricordo di quando ero giovane ed andavo a ballare il Tango e la Mazurka con la mia morosa.

D’ Estate ci sono le uscite e le gite, andiamo insieme a giocare a bocce al bocciodromo, al mercato o a visitare qualche città nella zona e io mi sento ancore giovane.

[Giuliano V.]

 Io sono di Codogno ma non conoscevo la struttura, quando le condizioni di salute di mia mamma sono peggiorate, abbiamo dovuto scegliere tra assumere una badante a casa o optare per il ricovero in struttura. D' accordo con mia mamma abbiamo preferito l'ingresso in struttura perché qui c'è un'assistenza completa, ci sono figure professionali sempre presenti e ci sono una serie di servizi come la fisioterapia e l'animazione. Dal 2016, quando la mia mamma è stata ricoverata  vengo ogni giorno il R.S.A vedo mia mamma serena, lei è una persona riservata ed ama la tranquillità qui si trova a proprio agio, nel nucleo residenziale c' è un buon clima, le ospiti hanno costruito relazioni di amicizia. Vedo sia tra il personale che tra gli Amministratori la voglia di fare e di migliorare l'offerta, recentemente sono stati rinnovati alcuni ambienti e servizi e vi sono in cantiere molti lavori per migliorare la qualità della vita degli ospiti, questi progetti sono molto apprezzati da noi parenti.

[Carlo ]

“Mi sono avvicinato alla R.S.A. nel 2007, quando è stata ricoverata mia mamma. Non sapevo cosa aspettarmi, perché non conoscevo questa realtà. Ho trovato un ambiente cordiale e familiare, i servizi sanitari e di assistenza mi sono da subito sembrati molto validi.
 Qui ho incontrato una realtà molto ricca a livello relazionale e umano, per questo ho deciso di rimanere come volontario, collaboro con il servizio di animazione e ho imparato che tutti possiamo portare un po' di gioia e serenità; basta un sorriso, una battuta, un gesto gentile. Oggi qui mi sento come a casa!”

 

[Il volontario Luciano]